giovedì 31 luglio 2014

ESTRATTO - "Fiducia cieca" di N.R. Walker

 In vista della recensione di domani, vi facciamo venire un po' di acquolina in bocca.


TITOLO: Fiducia Cieca
AUTRICE: N.R. Walker
CASA EDITRICE: Triskell Edizioni
GENERE:Romance
LIVELLO SENSUALITA': basso
E-BOOK:
PREZZO: € 4,49
PAGINE: 178


" Non ti credevo un tipo con preconcetti,Carter."
Il tono pungente mi sorprese.
"Scusa?"
"Che cosa non ti piace di lei?" mi chiese freddamente.
"E' troppo bionda? Non bionda abbastanza? Troppo alta, troppo bassa? 
Sai, giudicare qualcuno da come appare è...."
"Hai finito di farmi la predica?" sbottai, interrompendolo a metà filippica.
"No, non giudico le persone in base a come appaiono, grazie mille. 
E anche se non sono per niente affari tuoi, se proprio vuoi sapere perché non è il mio tipo, 
è perché è una femmina."
Vidi lo shock sul suo viso, per prima cosa perché avevo controbattuto e poi perché aveva realizzato cosa gli avevo appena confessato.
Le femmine non sono il mio tipo.

DOPPIA RECENSIONE - "Terreno pericoloso" e "Antico veleno" di Josh Lanyon

Ora ditemi, chi di voi non ha, anche solo sentito parlare di lui?
Come? Lui, chi?
Ma che domanda..Josh Lanyon..ovviamente!!
Da oltre 10 anni è tra gli autori più conosciuti della letteratura gay.. romanzi, racconti etc etc... chi più ne ha, più ne metta...
Bene dunque, signore e signori, di Josh Lanyon, autore tra gli altri della notissima serie "Adrien English" (presto anche in Italia, ma questa è un'altra storia) finalmente sono stati tradotti per noi i primi due capitoli della serie "Dangerous Ground", composta attualmente da 5 volumi.
Curiose/i?
Inizierò nel parlarvi del primo volume:"Terreno pericoloso".


TITOLO: Terreno pericoloso
TITOLO ORIGINALE: Dangerous Ground
AUTORE: Josh Lanyon
TRADUZIONE:Mariolina Sari
CASA EDITRICE: JustJoshing Publishing,Inc
GENERE: Suspance
AMBIENTAZIONE: Stati Uniti D'America
LIVELLO SENSUALITA': medio/alto
SERIE: 1° Romanzo della serie "Dangerous Ground"
E-BOOK:
PREZZO: € 2,99 su Amazon
PAGINE:91

TRAMA: Da tre anni gli agenti speciali del Dipartimento di Sicurezza Diplomatica Taylor MacAllister e Will Brandt sono amici e compagni di squadra. Ma dopo la notte in cui Taylor ha confessato i suoi sentimenti per Will, tutto si è complicato...
Taylor ha acconsentito ad andare in campeggio nell'Alta Sierra – nonostante detesti il campeggio – perché Will vuole avere l'opportunità di salvare la loro amicizia e la squadra. La gita si rivela un disastro fin dall'inizio, e le cose peggiorano rapidamente quando i due trovano un aereo precipitato e un paio di milioni di dollari di denaro rubato.
Con tre assassini che li inseguono, Will e Taylor sono su un terreno pericoloso, in lotta per l'amicizia, la passione... e la vita.


Taylor e Will sono due agenti speciali del Dipartimento di Sicurezza Diplomatica, partner di lavoro e grandi amici nella vita di tutti i giorni da 3 anni. C'è feeling tra loro, non servono parole, ma solo sguardi per comprendersi al volo.In teoria... sembrerebbe non esserci nessun problema.
In pratica... negli ultimi tempi le cose sono un pò cambiate... una verità non richiesta porta inevitabilmente i due splendidi ragazzi ad "allontanarsi".
Stop..non dico altro..sul serio..vorrei, ma non posso!
Posso solo dire che adoro il genere poliziesco, specialmente quando in scena entrano i veri protagonisti... i sentimenti.
Terreno pericoloso è un concentrato di suspence, azione, battibecchi, incomprensioni... ma anche passione...wow, direi che Lanyon non si fa mancare niente!
Come dite? Volete sapere qualcosina in più? Non siete ancora soddisfatti? Ok,ok va bene... sapete che vi dico?

Romanzo breve da 5 stelle!

Vi consiglio di leggere subito dopo: "Antico veleno"... forse basterà a saziare almeno per un po' la vostra curiosità!


TITOLO: Terreno pericoloso
TITOLO ORIGINALE: Old Poison
AUTORE: Josh Lanyon
TRADUZIONE:Mariolina Sari
CASA EDITRICE: JustJoshing Publishing,Inc
GENERE: Suspance
AMBIENTAZIONE: Stati Uniti D'America
LIVELLO SENSUALITA': medio/alto
SERIE: 2° Romanzo della serie "Dangerous Ground"
E-BOOK:
PREZZO: € 3,04 su Amazon
PAGINE:110

TRAMA: Tanti auguri, Taylor! Taylor si è ormai ripreso del tutto dalle ferite riportate nella sparatoria, ma non tutti sono felici di vederlo arrivare al suo prossimo compleanno.
Non vi farò attendere oltre... preparatevi perchè se "Terreno pericoloso" vi è piaciuto, questo secondo capitolo...beh...vi piacerà ancora di più. E sapete perché?
Perché scopriremo qualcosa di più sui miei...ok, calma... anche vostri sexy eroi (giuro che lo sono,eh) Taylor e Will.
Che coppia ragazze/i e, oserei dire: finalmente in tutti i sensi!
Certo non tutto filerà liscio come l'olio, altrimenti, sarebbe di una noia mortale.
Altra suspence, forse ancora di più che nel primo episodio... minacce dal passato, un ex che sbuca nel momento meno indicato!
La trama gialla, come dicevo prima è ancora più intrigante, ma certamente il nuovo rapporto tra Will e Taylor non è da meno... ancora più appassionante..? Coinvolgente?
Oh, va bene, chiamatelo come volete...certo è che vale di sicuro la pena seguire le loro dis-avventure!!!

Romanzo breve da 5 stelle!


ENGLISH CORNER - "Tag Team" di Sjd Peterson

TITOLO: Tag Team
AUTRICE: SJD Peterson
CASA EDITRICE: Dreamspinnerpress
GENERE: BDSM
AMBIENTAZIONE: Stati Uniti d'America
LIVELLO SENSUALITA':medio/alta
SERIE: 2° romanzo "Guards of Folsom"
E-BOOK:
PREZZO: € 5,23 su Amazon
PAGINE:211

TRAMA following the death of their sub, the former owners of the Guards of Folsom, Robert “Bobby” Alcott and Rig Beckworth, were left to pick up the pieces as best they could. After seven years, these two Doms are ready to move on and find the boy who will complete them. Their painful past comes crashing back when they meet Mason Howard, a submissive who just weeks ago lost his Doms in a car accident.
Reeling from overwhelming grief that’s complicated by a severe social anxiety disorder, Mason can barely leave his home. When Rig and Bobby find him, he’s hit rock bottom, believing life is no longer worth living. Bobby and Rig set out to prove the younger man wrong. Fate has brought the three men together, but they’ll have to face the pain of fear and loss head-on before they can all truly live again. 

"Tag Team" è il secondo libro della serie "Guards of Folsom" scritto da Sjd Peterson. Ho deciso di parlare di questo libro, perchè il primo della serie "Cucciolo", tradotto e pubblicato in giugno, mi ha incuriosito  e mi è venuta voglia di scoprire di più sui personaggi del club, così ho acquistato il libro in lingua originale ed eccomi qui a condividerlo con voi!
E ho fatto bene, perchè devo proprio dirvelo,  questo romanzo merita di essere letto forse ancora di più di "Cucciolo", e vi spiego anche il perchè.
Per farlo devo partire da ciò che c'è scritto prima dell'inizio del libro. La Peterson scrive una nota spiegandoci che questo romanzo è particolarmente importante per lei perchè anche se parla di personaggi di pura finzione, racconta di sentimenti e avvenimenti che ha dovuto affrontare in prima persona, quando, sua nipote, vittima di bullismo a causa del suo peso, ha sviluppato un disordine alimentare e nonostante fosse seguita da un terapista non ha retto e si è suicidata. L'atto estremo di sua nipote ha fatto cadere sua sorella in depressione a causa dei sensi di colpa che la dilaniavano e per non aver potuto fare di più per aiutare la figlia e dopo quattro anni anche sua sorella ha messo fine alla sua vita. 
Dopo aver letto queste righe mi sono chiesta: come può tutto ciò essere inserito in un romanzo BDSM?  Anche questa volta Sj non si è smentita e ha scritto un libro grandioso, ma vi avverto, ha poco a che fare con il BDSM vero e proprio, inteso nel senso stretto del termine, per cui lo consiglio anche a chi non ama questo genere, in quanto trattato solo di sfuggita.
Ma ora veniamo alla storia.
Tag Team parla di Rig e Bobby, una coppia di dom, ex proprietari del Guards of Foslom i quali, una volta ceduto il club decidono di concedersi una vacanza in Florida alla ricerca di ciò che gli  manca di più, ovvero un sub, in quanto il loro è rimasto ucciso in un incidente sette anni prima e da allora nessuno è stato all'altezza di prendere il suo posto.

" What he needed, what both he and Rig needed, was a sub. Not just a boy to play with for the night, one who might be entertaining - because those were a dime dozen. No, what he needed to focus on was fiding the third that would make him and Rig complete".

L'autrice ci racconta questi due personaggi nel dettaglio, parlandoci della loro relazione non proprio convenzionale, ma che in tanti anni insieme hanno saputo far funzionare trovando il giusto equilibrio nonostante fossero entrambi dei dom con un carattere forte. Ci racconta del loro rapporto con Stephan, di come li aveva fatti sentire completi per la prima volta e di come si sono sentiti soli, devastati e vuoti dopo la sua scomparsa. Rig e Bobby non sono i classici machi, tutto muscoli e perfezione, sono due uomini sulla cinquantina con i classici difetti fisici degli uomini della loro età e questo li porta su un piano più reale, rispetto agli altri personaggi della serie. Alla fine, come dice la stessa autrice, sono due orsetti di peluche!
Mentre si godono questa vacanza, Bobby si imbatte in Mason, un sub devastato dalla perdita dei suoi due dom. Mason non si sente in grado di vivere senza di loro, anche perchè stavano insieme da più di vent'anni e per tutto questo tempo è sempre stato un sub; adesso senza i suoi compagni non riesce a trovare una ragione per vivere e associato ad un disturbo della personalità, l'agorafobia, lo portano a pensare che l'unica soluzione sia farla finita per raggiungere i suoi dom ovunque essi siano.
Per fortuna Rig e Bobby arrivano appena in tempo e appena in tempo riescono a salvare la vita a Mason. Con l'aiuto di Max, uno dei dom del club che fa lo psichiatra, riescono a rimettere Mason in piedi, a dargli una ragione per svegliarsi ogni mattina per vivere la sua vita.

"Rig wrapped Mason in both arms and pulled him close, rocking him. "I'm sorry", he said again regretfully. "I know you won't believe me right now. I didn't believe Max when he said it to me. But honestly, one day your good memories will be enough. You'll be able to look back and smile when you remember them, and it won't hurt as much".
Mason gave up the fight, unable to control his tears; he turned into Rig's embrace and let them fall freely. For the first time since Charles and Gregory died, he knew his grief wouldn't send him crashing to the cold, hard ground. "

"There is nothing wrong with needing to be held and loved, Mason," Bobby murmured and kissed the top of his head. "We all need to feel connected to another human being. And there is absolutely nothing wrong with needing someone or leaning on them when you can't quite stand up on your own," he said adamantly."

"Bobby and Rig made him feel loved again, and in that, Mason found his own strength."

Questo libro è incentrato sul processo di "guarigione" dei tre uomini, che ci viene raccontato passo passo dall'autrice con una abilità impareggiabile. Quando ho preso in mano il romanzo, non volevo più metterlo giù, e nonostante difficilmente succeda con un libro in inglese, l'ho finito in un paio di giorni, anche se l'averlo finito mi ha laasciato con un po' di tristezza, come se avessi detto addio a degli amici.
La Peterson è una delle poche autrici che riesce in questa impresa con ogni romanzo e per ora non mi ha mai delusa. Le scene di sesso non sono troppo hot, o classiche del BDSM, per cui come ho già anticipato è l'unico della serie che può essere letto anche da chi non ama il genere.
Vogliamo parlare della cover o meglio delle cover della serie? Azzeccatissime.


Vi lascio con una chicca: arriverà all'inizio del 2015 il quinto libro della serie dal titolo "Mauled" i cui protagonisti saranno "Mac & Gunny" di Beyon Duty.

Non mi resta che augurarvi buona lettura.

Romanzo da 5 stelle! ( se potessi ne darei sicuramente di più).

mercoledì 30 luglio 2014

DA LETTRICE A ....BLOGGER?

Ringrazio Francesca per questa opportunità. 
Ho sempre amato leggere, ma a parte qualche commento lasciato in qualche blog, non mi sono mai sognata di entrarne a far parte né tanto meno averne uno mio.
Da un anno a questa parte ho scoperto il genere M/M e LGBT e ormai non riesco a farne a meno.
A chi mi chiede ... Come mai questa scelta? 
La risposta è una sola: sono romantica, amo le storie d'amore, specialmente se hanno un lieto fine e se mandano segnali positivi, tanto meglio! 

L'amore è la base di tutto... è l'incontro tra due anime...

Sono alquanto emozionata per questa mia prima esperienza e spero vogliate perdonarmi per eventuali errori!





NEW ENTRY A TRE LIBRI SOPRA IL CIELO - BENVENUTA A ROMINA

Da oggi mi affiancherà nella gestione del blog Romina, anche lei come me lettrice compulsiva e amante del genere M/M.
Grandi cose all'orizzonte per "Tre libri sopra il cielo"!
Un grazie di cuore a Romina per l'aiuto 
e non mi resta che dirti "Benvenuta", ma soprattutto "Buon Lavoro"!


Le "3Q del mercoledì" - 30 Luglio 2014


Anche questa settimana un po' di cambiamenti dell'ultimo minuto, ma sempre romanzi molto interessanti. E le vostre letture quali sono?








1- Quale libro stai leggendo? "La Lettera Z" di Marie Sexton, edito dalla Dreamspinner press






                              

2- Quale libro hai appena finito di leggere?  "Fiducia cieca" di N.R. Walker, edito dalla Triskell Edizioni









 3- Quale sarà il prossimo libro che leggerai? "Un po' santi e un po' peccatori" di Marie Sexton, edito dalla Triskell Edizioni

martedì 29 luglio 2014

IL NEW ADULT NEI ROMANZI M/M

E' da un po' di tempo che mi sono avvicinata ai romanzi M/M, circa un annetto e fino ad ora ho sempre letto storie di uomini adulti, già affermati e consci, chi un po' di più, chi un po' di meno della loro omossessualità.
Ma come dice James Howe, uno scrittore di romanzi LGBT, nonostante quello che molte persone pensano, i gay non vengono al mondo già adulti, ci sono bambini, ragazzi e adolescenti gay che devono affrontare molte problematiche dovute principalmente all'accettazione di sè stessi e della loro sessualità.
Negli ultimi anni sono stati pubblicati centinaia di romanzi "New Adult" o "Young adult" diventati Best Seller, che ci hanno fatto tornare giovani, che ci hanno fatto sognare e battere il cuore come ci batteva durante la prima cotta. E cosa possiamo dire dei romanzi M/M o LGBT? Avete letto qualche New Adult? Ci sto pensando da un po' e sto facendo delle ricerche in tal senso per tovare dei romanzi di questo genere tradotti in italiano, perchè in lingua originale ce ne sono moltissimi ma non tutti leggono in inglese.
Grazie anche all'input di una persona speciale, che mi ha dato una mano durante tutto il mio percorso, per ora breve, di blogger, ho deciso di parlarvi della collana "High School" della casa editrice Syncro - High School (facente parte della Playground).
La collana, racconta "di storie d'amore e d'amicizia nelle adolescenze del mondo, del coming out, del difficile rapporto con l'esterno, delle prime esperienze sentimentali e sessuali e del significato di diventare adulti."

La collana comprende per ora i seguenti romanzi:




La maggior parte di questi romanzi sono in edizione cartacea, mentre "Come se fosse estate" - "Rainbow High" - "Quei giorni a Bucarest" li trovate anche in edizione digitale su amazon.
Personalmente ho cominciato con la lettura di "Come se fosse estate" di Jay Bell pubblicato il 10 luglio 2014 in italiano, eletto Amazon Best Gay Book 2011 e finalista al Lambda Literary Awards 2012 e a breve ne posterò la recensione.

Qualcuno di voi ha già letto qualche romanzo di questa collana? Se sì vi andrebbe di condividerle con noi?

Non mi resta che augurarvi buona lettura!

lunedì 28 luglio 2014

IN USCITA: "La Lettera Z" di Marie Sexton - 5 Agosto 2014

Esce domani "La Lettera Z" di Marie Sexton, atteso seguito di "Dalla A alla Z" già pubblicato da Dreampsinner press nell'aprile del 2013.

 

TITOLO: La lettera Z
TITOLO ORIGINALE: The Letter Z
AUTRICE: Marie Sexton
TRADUZIONE: KillerQueen
CASA EDITRICE ITALIANA: Dreamspinner press
CASA EDITRICE ORGINALE: Dreamspinner press
GENERE: Romance
AMBIENTAZIONE: Stati Uniti D'America
SERIE:  Romanzo della serie"Coda"
E-BOOK:
PREZZO: $ 4,99 su  Dreamspinner
PAGINE:107

TRAMAZach e Angelo si sono sistemati nella loro nuova vita a Coda, Colorado, trovando posto nella comunità con l’aiuto dei loro amici Matt e Jared. Zach e Angelo stanno anche lavorando ai dettagli della loro relazione, ma quando prendono una decisione che non trova l’appoggio di Jared, Angelo si ritrova in conflitto con il migliore amico del suo compagno, nonché compagno del suo migliore amico.
Quando i quattro decidono di fare un breve viaggio a Las Vegas, Angelo crede che lui e Jared potrebbero tornare ad andare d’accordo come prima. Invece, un incontro casuale con l’ex ragazzo di Zach porta Angelo a farsi molte domande riguardo a se stesso e alla sua relazione con Zach. Matt e Jared ci sono sempre stati quando Zach e Angelo hanno avuto bisogno di aiuto. Ma quando si tratta di riconsiderare la loro relazione, gli amici potrebbero portare più danni che benefici.

sabato 26 luglio 2014

SABATO ITALIANO - "Amnésie à Paris" di Velia Rizzoli Benfenati

TITOLO: Amnésie à Paris
AUTRICE: Velia Rizzoli Benfenati
CASA EDITRICE: Triskell Edizioni
GENERE:Romance
LIVELLO SENSUALITA': basso
E-BOOK:
PREZZO: € 2,99
PAGINE:64

TRAMAClaudio è un giovane docente italiano che vive a Parigi, città che non ama, per stare vicino a Javier, il suo compagno. Un giorno, però, perde la memoria e si ritrova spaesato in un presente che non riconosce.Una sera, stanco della sensazione d’ansia che lo attanaglia ormai da un mese, si rifugia in un bar. Quando Javier lo trova, percepisce il suo profondo dolore e decide di portarlo in giro per la città, raccontandogli momenti diversi della loro storia. Come un pittore che, dipingendo la tela, svela l’oggetto del dipinto pennellata dopo pennellata, anche Javier rivela la loro vita, tappa dopo tappa, mostrando a Claudio i momenti belli e anche quelli più dolorosi.Durante quella notte magica, passeggiando per Parigi, Claudio riscopre il suo uomo, spogliandolo di tutta la diffidenza che fino ad allora lo aveva avvolto. 

Per la rubrica sabato italiano, oggi vi consiglio di leggere "Amnésie à Paris" di Velia Rizzoli Benfenati.  E' un racconto breve una sessantina di pagine appena, ma delicato e coinvolgente. Ritengo che la parola adatta per descrivere questa novella sia proprio delicata, un po' per la storia in sè e un po' per il modo in cui l'autrice l'ha raccontata.
Claudio e Javier stanno insieme da quindici anni quando un giorno, subito dopo aver tenuto una lezione, Claudio viene colpito da un'amnesia retrograda che gli fa  perdere tutti i ricordi della sua vita, non sa chi è, cosa fa ma soprattutto non si ricorda nulla del suo compagno e dei sentimenti che li tenevano uniti. La convivenza diventa dura per entrambi, ma in particolar modo per Javier che i ricordi non li ha persi: vivere con il compagno che non si ricorda nulla di lui lo sta pian piano uccidendo. Ha paura che quella amnesia del cavolo glielo abbia strappato per sempre. Ma non vuole nè può rassegnarsi perchè Claudio è tutto per lui, quello che li lega è l'amore con la A maiuscola e deve tentare di tutto per riportarlo da lui.

" "Dai dobbiamo andare", gli disse Javier alzandosi.  
Claudio lo guardò, nei suoi occhi chiunque avrebbe potuto leggervi una lontana malinconia, solo Javier poteva leggervi anche lo smarrimento e il terrore. 
"No, ti prego, non sono pronto per andare a casa". 
Javier gli sorrise rassicurante e gli tese la mano. 
"Ma noi non andiamo a casa". 
" E dove andiamo allora?"
 "A cercarti".

E così inizia questo bellissimo viaggio in una Parigi notturna, attraverso i ricordi più belli che hanno fatto della loro storia, una storia d'amore speciale a dispetto di tutto e di tutti. 
E' una novella romantica, ricca di emozioni e a tratti anche commuovente. Non perdetevi l'occasione di leggerla, perchè ne vale veramente la pena.

Novella da 4 stelle!

venerdì 25 luglio 2014

"ARMI E BAGAGLI" di Madeleine Urban e Abigail Roux


TITOLO: Armi e bagagli
TITOLO ORIGINALE: Cut & Run
AUTRICE: Madeleine Urban e Abigail Roux
TRADUZIONE: Cornelia Grey
CASA EDITRICE ITALIANA: Dreamspinner press
CASA EDITRICE ORGINALE: Dreamspinner press
GENERE: Suspance
AMBIENTAZIONE: Stati Uniti D'America
SERIE: 1° Romanzo della serie "Armi & Bagagli"
E-BOOK:
PREZZO: $6,99 su  Dreamspinner
PAGINE:437

TRAMA:  Una serie di omicidi affligge la città di New York. L’FBI e la polizia brancolano nel buio: si sospetta che il killer sia uno solo, ma gli indizi sono talmente scarsi e indecifrabili da non fornire alcuna pista. Quando a rimetterci le penne sono due agenti del Bureau, però, il caso diventa di importanza vitale per l’FBI. L’agente speciale Ty Grady è reduce da un incarico sotto copertura finito molto male. È arrogante e litigioso, ma è anche il migliore in quello che fa. Quando però lo mettono in coppia con l’agente speciale Zane Garrett, è odio a prima vista. Garrett è l’agente modello: serio, sobrio e devoto − il che rende la loro collaborazione la classica accoppiata ‘sbirro buono-sbirro cattivo’, gli opposti complementari. Entrambi gli agenti capiscono, da subito, che la vera difficoltà del caso non sarà l’assenza di indizi, quanto il dover lavorare insieme. Appena arrivati sul posto, però, l’assassino colpisce ancora − e questa volta il mirino è puntato su di loro. Costretti a fuggire e a nascondersi, e al tempo stesso decisi a scovare l’uomo che li ha presi di mira, Grady e Garrett devono trovare il modo di lavorare insieme − e alla svelta, se non vogliono diventare altre due tacche sul coltello dell’assassino.

"Armi e bagagli" è un  suspance in cui viene raccontata la storia di due agenti dell'FBI, Ty Grady e Zane Garrett. Due persone totalmente differenti l'uno dall'altro che si trovano loro malgrado a lavorare come partner per risolvere un caso che coinvolge il Boureau proprio dall'interno.

"La donna tirò su col naso mentre osservava il viso non rasato, la giacca di pelle consunta, i jeans e gli stivali da cowboy sporchi. Per non parlare della maglietta - [...]. Era nera, con una grossa scritta bianca sul petto: "FBI Paesi Bassi". Guardandolo meglio, la segretaria intravide delle parole più piccole fra quelle grandi e strizzando gli occhi riuscì a leggere l'intera frase: "L'FBI mi ha ispezionato i Paesi Bassi".

"Questa alzò gli occhi sorpresa. "Agente Speciale Garrett, grazie per la puntualità." Lo squadrò da capo a piedi e fece cenno d'approvazione al completo blu e alla cravatta di seta."

Lavorare insieme, però, non è così semplice, ognuno di loro ha un passato difficile e qualche scheletro nell'armadio che torna ogni tanto a tormentarli e a incasinare loro la vita. Nonostante le apparenti differenze, una cosa li accomuna: il voler risolvere il caso a tutti i costi anche se le motivazioni che li spingono a farlo non sono le stesse. Ty vuole vendicare il suo amico e compagno d'armi Sanchez che è stato appena ucciso dal serial killer, mentre Zane ne fa una questione di orgoglio e prestigio personale: dopo aver perso la moglie, non può permettersi di perdere anche il lavoro.
Tutto ciò, però almeno all'inizio, si è rivelato abbastanza estenuante, soprattutto per Zane.

"Zane tornò a concentrarsi sulla cena. Ty non era solo bravo a capire i giochetti mentali; era anche bravo a giocarli. Rispondergli a tono era stancante, ma anche divertente - quasi. Zane sapeva che quella strana accoppiata non sarebbe durata a lungo e ora non riusciva a decidere se aveva sentimenti ambivalenti al riguardo o, peggio ancora, se ne era deluso. Avevano una vaga possibilità di diventare un team formidabile."

"Zane si fermò e si voltò a guardarlo trascinarsi per gli ultimi metri fino all'albergo. Raggiunse la macchina meditando sul puzzle incomprensibile che era il suo nuovo partner. Nei momenti migliori l'uomo lo faceva infuriare, e in quelli peggiori era un bastardo completo. Però doveva ammettere, anche se a malincuore, che sul lavoro non era affatto male."

Il carattere di Zane e Ty si sviluppa lungo  tutto il romanzo e sono troppo forti i battibecchi tra i due partner che non perdono occasione per punzecchiarsi e prendersi in giro.
Mano a mano che si immergono nell'indagine e cominciano a scoprire dei dettagli, diventano il bersaglio del killer, così non hanno scelta, o uniscono le forze e cominciano a lavorare seriamente insieme come farebbero dei veri partner o rischiano di essere loro due le prossime vittime.

"Ty rimase accucciato vicino al letto per lungo tempo, la fronte agrottata mentre guardava il viso del suo partner. Riflettendoci seriamente, realizzò che forse gli sarebbe davvero mancato, quel tizio. Magari anche solo perchè era così divertente dargli fastidio. "Accidenti a te", mormorò piano."

Cominciano a vivere a stretto contatto, dormono nella stessa camera per potersi proteggere le spalle l'un l'altro, ma la tensione, mista all'adrenalina e alla vicinanza forzata non possono che sfociare in qualcosa di più che una partnership lavorativa.

"Ty lo afferrò e lo tirò giù per baciarlo di nuovo, sforzandosi di non pensare alle conseguenze, o avrebbe preso armi e bagagli e tagliato la corda, per andare il più lontano e il più veloce possibile. Zane grugnì quanto atterrò contro il petto di Ty, le gambe divaricate per colmare quei cinque centrimetri di altezza che lo dividevano dall'uomo."  

Da questo punto in poi vi posso solo più dire che indagini, sesso ed emozioni forti si uniscono diventando un intreccio inestricabile fino alla fine.  

"Ty lo lasciò allontanarsi, con un peso sul petto e una sensazione d'incertezza nel resto del corpo. Sembrava che non riuscisse a provare altro che senso di colpa a meno che Zane non fosse vicino a lui. Perchè mai? Perchè aveva bisogno di Zane per provare emozioni?" 

Questa di sicuro è la ennesima recensione che leggete di "Armi e bagagli" anche perchè è stato pubblicato nel 2013 per cui direi che è già stato detto di tutto su questo romanzo ed è per questo che voglio dire anche io la mia e consigliare questo suspance a chi ancora non lo avesse letto. 
E' il primo romanzo che leggo della Urban e della Roux e se devo essere sincera ho sempre pensato che i romanzi a quattro mani risultassero spesso incasinati e difficili da leggere. Di sicuro però non è questo il caso. I due personaggi hanno una lenta ma costante evoluzione durante tutto il romanzo, vengono analizzati nel loro profondo senza cadere mai nel melodrammatico e così come loro, anche la storia si rafforza con il passare del tempo e delle pagine. Durante tutto il libro ho avuto qualche sospetto su chi fosse il killer, ma non ho potuto averne la conferma fino alla fine e questo grazie e soprattutto alle abilità delle due autrici di cambiare direzione al romanzo e di spostare l'attenzione del lettore lontano dal fulcro proprio quando pensavo "Ecco è lui, ne sono sicura!". 
Un'altra cosa molto interessante è stata la fine: il libro non si è chiuso con la risoluzione del caso come normalmente avviene nei gialli, ma le autrici si sono soffermate ancora una volta sui personaggi e sulla loro vita insieme o meglio su quella che dovrebbe essere poi la loro vita insieme: la storia d'amore e l'intreccio lavorativo hanno la stessa importanza e il portare avanti l'uno non esclude, nè mette in secondo piano l'altro. Il linguaggio usato nelle scene hot non è mai troppo spinto, anzi direi proprio il contrario, per cui mi sento di consigliarlo anche a chi si sta avvicinando ai romanzi M/M o non ne ha mai letto uno.
Unica pecca, che però non ha scalfito la mia valutazione, è il costante cambio di punto di vista durante tutta la narrazione: all'inizio più essere un po' pesante, ma poi ci si fa l'abitudine e la lettura scorre fluida e senza particolari intoppi.
Per quanto riguarda le cover, ho poco da dire, avrei preferito qualche bell'agente muscoloso invece di qualche immagine astratta, ma non si può avere tutto dalla vita.

CURIOSITA': La serie di "Armi e bagagli" comprende in tutto otto romanzi di cui per il momento solo due sono stati tradotti, "Armi e bagagli" e "Forza e Coraggio" mentre gli altri sei, "Fish & Chips", "Divide & Conquer", "Armed & Dangerous", "Stars & Stripes", "Touch & Geaux" e "BAll & Chain" (più una storia breve, "Dine & Dash") li possiamo solo leggere in inglese. 

      
       

Tutti e otto ruotano intorno a Ty e Zane e al loro lavoro come agenti speciali dell'FBI, raccontandoci le loro avventure lavorative e non.
I primi quattro sono stati scritti a quattro mani dalla Urban e dalla Roux, la quale ha poi completato la serie da sola a causa di alcuni problemi familiari che hanno tenuto la sua compagna lontano dalla scrittura.
Come andrà a finire? Riusciranno Ty e Zane  a mettere da parte le loro differenze e a vivere una vita come tutte le altre coppie per più di sei mesi? Come dico sempre, lo scopriremo solo leggendo...

Romanzo a 5 stelle!
 

giovedì 24 luglio 2014

ENGLISH CORNER - "Sometimes you just know" di Kate Sherwood



TITOLO: Sometimes you just know
AUTRICE: Kate Sherwood
GENERE: M/M
AMBIENTAZIONE: Stati Uniti D'America
LIVELLO SENSUALITA':media
E-BOOK:Sì
PREZZO: € 0,89 su Amazon
PAGINE:90

TRAMABefore Dan met Jeff and Evan, he thought he'd only ever love one man. This is the story of Dan and Justin, before things went wrong.

Ho lasciato questa storia breve per ultima perchè è quella che mi ha toccato  di più. Parla infatti della storia tra Dan e Justin e siccome tutti sappiamo come va a finire, è stato veramente difficile leggere queste pagine, ma volevo farlo per capire Dan fino in fondo. ho pianto, davvero tanto perchè stavo male per loro, per questo amore così profondo interrotto troppo presto da un destino infame.
Leggetelo, ne vale la pena, ma vi consiglio di tenere dei fazzolettini vicino perchè ne avrete sicuramente bisogno.

Storia breve da 5 stelle!

mercoledì 23 luglio 2014

Estratto e Cover del nuovo romanzo di SJD Peterson "SPLINTERED"

Ecco un estratto dal nuovo romanzo di Sjd Peterson che verrà pubblicato in settembre dalla Dreamspinner, in lingua originale. Quindi per chi ama leggere in inglese ecco una chicca. Diciamo che è un lavoro decisamente diverso rispetto a quelli che abbiamo letto finora della Peterson, ma come lei stessa ha detto in un twit, ama mettersi in gioco e scrivere qualcosa di nuovo!
Un'altra novità ci attende sempre per Sjd ovvero potremmo leggere un romanzo a quattro mani scritto con S.A. Mc Auley, ma per questo dovremmo attendere il 2015.


TRAMA: A string of murders targeting effeminate gay men has the GLBTQ community of Chicago on alert, but budget cuts have left many precincts understaffed and overworked. Not to mention,  homophobia is alive and well within the law enforcement community and little has been done to solve the mystery. When the FBI calls in Special Agent Todd Hutchinson and his team, the locals are glad to hand the case off. But Hutch finds a bigger mystery than anyone originally realized—seventeen linked murders committed in several different jurisdictions. Hutch’s clues lead him to Noah Walker.
Working on his PhD in forensic psychology, Noah has been obsessed with serial murders since he was a child. But coming to Hutch’s attention  as a suspect isn’t a good way to start a relationship. Noah finds himself hunted, striking him off Hutch’s suspect list, but not off his radar. To catch the killer before anyone else falls victim, they’ll have to work together, and quickly, to bring him to justice. 
 
ESTRATTO:
Homosexuality is an abomination. A sin. Those who practice such ungodly and disgusting acts will rot in hell along with murderers, pedophiles, and those who seek pleasure in bestiality.
Filth.
Abomination.
Unclean.
Unholy.
Damned.
 
Why me?
What did I do to deserve such a fate? I was a scrawny little kid with buckteeth and a severe stutter. I was given to a hateful bitch that never let a day pass without reminding me how much of a burden I was on her limited resources. So why had the devil picked me? I was nothing but an ugly little poor kid. Why did he think I was worthy of his attentions?
WHY! WHY! WHY! WHY!
The sound of my hands slamming down on the steel gurney echoed through the small room as my anger reached a fevered pitch. No matter how many sacrifices I offered God, he ignored my pleas. How many abominations would I have to rid the world of before he bestowed his grace upon me? No matter how hard I tried to rid myself of the devil, there were always those who, through their sinful ways, tempted the evilness within me, giving power to the beast.
I stood before the wall of mirrors, my nude body covered in sweat as I fought to keep the beast under control, but he was strong. So very powerful. I was disgusted with the way my pulse raced with excitement, the trembling of my limbs, my weakness.
Good and evil battled within me. My mind knew what I must do. My heart and soul demanded vengeance for the crimes committed against God. My body, however, my very flesh belonged to the Devil. He knew my weaknesses, my sins, and he preyed on them. He used my lust against me. My hardened cock sickened me.
But I would not fail in my promise. I’d rid the world of the unholy creatures. Make them suffer as I have. It is my due.
I am the conductor, leading the sweet symphony of pain and agony.
I am the musician. Each flick of my wrist, slide of steel or press of fire, produces a unique sound. Together they create a pleasant harmony that flows along my nerve endings. Igniting me.
“When I say unto the wicked, O wicked man thou shalt surely die; if thou dost not speak to warn the wicked from his way, that wicked man shall die in his iniquity, but his blood will I require at thine hand.” I leaned down till my lips brushed against the wicked man’s ear. “Your blood is my sacrifice.”
The scream that emitted from him as the blade met flesh was like music to my ears.
Homosexuality is an abomination. A sin. Those who practice such ungodly and disgusting acts will rot in hell along with murderers, pedophiles, and those who seek pleasure in bestiality.
Filth.
Abomination.
Unclean.
Unholy.
Damned.
 
Why me?
What did I do to deserve such a fate? I was a scrawny little kid with buckteeth and a severe stutter. I was given to a hateful bitch that never let a day pass without reminding me how much of a burden I was on her limited resources. So why had the devil picked me? I was nothing but an ugly little poor kid. Why did he think I was worthy of his attentions?
WHY! WHY! WHY! WHY!
The sound of my hands slamming down on the steel gurney echoed through the small room as my anger reached a fevered pitch. No matter how many sacrifices I offered God, he ignored my pleas. How many abominations would I have to rid the world of before he bestowed his grace upon me? No matter how hard I tried to rid myself of the devil, there were always those who, through their sinful ways, tempted the evilness within me, giving power to the beast.
I stood before the wall of mirrors, my nude body covered in sweat as I fought to keep the beast under control, but he was strong. So very powerful. I was disgusted with the way my pulse raced with excitement, the trembling of my limbs, my weakness.
Good and evil battled within me. My mind knew what I must do. My heart and soul demanded vengeance for the crimes committed against God. My body, however, my very flesh belonged to the Devil. He knew my weaknesses, my sins, and he preyed on them. He used my lust against me. My hardened cock sickened me.
But I would not fail in my promise. I’d rid the world of the unholy creatures. Make them suffer as I have. It is my due.
I am the conductor, leading the sweet symphony of pain and agony.
I am the musician. Each flick of my wrist, slide of steel or press of fire, produces a unique sound. Together they create a pleasant harmony that flows along my nerve endings. Igniting me.
“When I say unto the wicked, O wicked man thou shalt surely die; if thou dost not speak to warn the wicked from his way, that wicked man shall die in his iniquity, but his blood will I require at thine hand.” I leaned down till my lips brushed against the wicked man’s ear. “Your blood is my sacrifice.”
The scream that emitted from him as the blade met flesh was like music to my ears.
 
 
Cosa ne pensate? Diverso vero?

Le 3Q del mercoledì - 23 luglio 2014

Questa è la prima volta delle 3Q del mercoledì con la nuova veste.
Ho un po' di romanzi in ballo in questi giorni, vedremo cosa riuscirò a fare... E voi? A cosa vi state appassionando?








1- Quale libro stai leggendo? "Fiducia cieca" di N.R. Walker, edito dalla Triskell Edizioni









                              
2- Quale libro hai appena finito di leggere?  "Armi e bagagli" di Madeleine Urban e Abigail Roux, edito dalla Dreamspinner press






 3- Quale sarà il prossimo libro che leggerai? "Forza e coraggio" di Madeleine Urban e Abigail Roux, edito dalla Dreamspinner press

martedì 22 luglio 2014

INFO DI SERVIZIO - NUOVI CONTENUTI

Avrei dovuto pubblicare questo post prima della segnalazione dell'uscita di "Amore significa... nessun limite" ma come al solito sono una pasticciona...
Dedicando il blog esclusivamente ai romanzi M/M e LGBT, quando recensirò un libro o ne farò la segnalazione, nella sezione GENERE, non indicherò più M/M, perchè ormai è ovvio, ma, a seconda di cosa tratterà il romanzo:
- BDSM
- Contemporary
- Cops / Cowboys / Military
- Dark & Twisted
- Fantasy
- Historical
- Mystery Suspance
- Paranormal
- Urban Fantasy
- Science fiction
- Dystopian
- Sports / Athletes
- Young adult
- New Adult

Buona lettura!

OGGI - "Amore Significa ... nessun limite" di Andrew Grey


TITOLO: Amore Significa ... nessun limite
TITOLO ORIGINALE: Love means ... no boundaries
AUTORE: Andrew Grey
TRADUZIONE: Elena Torre
CASA EDITRICE ITALIANA: Dreamspinnerpress in italiano 2014
CASA EDITRICE ORGINALE: Dreamspinnerpress 2010
GENERE: romance
AMBIENTAZIONE: Stati Uniti d'America
LIVELLO SENSUALITA': medio
PARTE DI UNA SERIE: serie "Love means..."
E-BOOK:Sì
PREZZO: $ 6,99 su Dreamspinner press
PAGINE:188

TRAMAJoey Sutherland ha trovato casa con Geoff Laughton e il suo partner Eli; vivere e lavorare alla fattoria è diventato per lui una sorta di rifugio dopo che un incidente in moto l’ha lasciato con una faccia piena di cicatrici e un sacco di insicurezze. Mari, la zia di Geoff, li convince a ospitare in casa un musicista dell’Orchestra Sinfonica Nazionale Giovanile. Joey si ritrova messo alle corde quando gli viene chiesto di andare a prenderlo, perché riesce già a immaginare il disgusto sul volto del ragazzo. Robert Edward Jameson però lo sorprende: è estroverso e amichevole e ha intenzione di provare praticamente tutto nella fattoria. E poi è cieco, il che aiuta i nervi di Joey a calmarsi. Joey e Robbie diventano inseparabili e scoprono che si stanno innamorando. Ma l’estate sta finendo e Robbie tornerà a casa nel Mississippi, dove la famiglia e i domestici lo aiutano in ogni cosa. Joey può solo sperare che Robbie punti sull’amore per sfuggire a quei limiti che hanno segnato la sua vita cieca.




"Amore Significa... nessun limite", fa parte della ricca serie "Amore significa..."  scritta da Andrew Grey e in parte già tradotta e pubblicata in Italia. La serie è composta in tutto da 11 libri (10 fanno parte della serie vera e propria, mentre "Mistletoe Madness" è un piccolo regalo, una novella di Natale di Eli e Geoff che avevamo già trovato in "Amore significa... nessuna vergogna")  e per ora in Italia possiamo trovare " Amore significa... Coraggio" e "Amore Significa...nessuna vergogna".
Di prossima pubblicazione in Italia avremo "Amore significa... libertà" e "Amore significa... nessuna paura" , ma dovremo attendere di sicuro il 2015.


Sempre dello stesso autore troviamo, tradotti in italiano i libri della serie:
- "Storie della prateria" : "Una prateria divisa" - "Guai nella prateria" - "Una prateria sconvolta" - "Una prateria straniera". Anche nel caso di questa serie, ci saranno altre due pubblicazioni in italiano, "Una prateria isolata" e  "A Volatile Ranch" di cui ancora non abbiamo la traduzione del titolo.


- "Sette giorni" : "Sette giorni" e in lavorazione "Unconditional love"


- "Vigili del fuoco": "Il fuoco della redenzione" e in lavorazione "Strengthened by Fire"


- "Assaggio d'amore": "Un Assaggio D'amore" - "Una porzione d'amore" - "Un aiuto d'amore" e "Una fetta d'amore".

   

- "Una giusta causa": in lavorazione "Per una giusta causa" - "The fightwhitin" e The fight of identity".


Non mi resta che augurarvi "Buona lettura"!

lunedì 21 luglio 2014

Conto alla rovescia per "BAMF" di Sjd Peterson

Lunedì prossimo, il 28 uscirà il romanzo di Sjd Peterson "BAMF" e anche questa settimana l'autrice ci regala un estratto. Purtroppo ne possono gioire solo le lettrici che leggono anche in inglese, ma sono sicura che non dovremmo poi attendere così tanto per poterlo leggere anche in italiano. Come si dice, incrociamo le dita!!
   

He had a hell of a lump on the back of his head. Ridley supposed he should have been happy the fucker went for his noggin; he’d always been hardheaded. Concussion, the doc had called it, which had explained the puking—embarrassing as hell—and the ride to the hospital was pretty much a blur. One minute he was knocking John on his ass, the next thing he was in the emergency room sitting on a stretcher wearing a dress. He had flashes. He thought he remembered seeing Alex standing over him, or maybe that had been a dream, wishful thinking?
“Mr. Corbin?”

Huh?” Ridley snapped his eyes open and scanned his surroundings. He was in a hospital room—how the hell did I get here?Wasn’t I just in the emergency room? He was hooked up to monitors, an IV running into his arm. What the hell?
“Do you know what day it is?” the nurse asked and shined a light in his eyes, making him wince.
“No.”
“Can you tell me your name?” she asked in a professional tone as she shined the light in his other eye.
“Attila the Hun.”
“Ridley!” Rae chastised and slapped his arm.
“Ow! Stop that. I’m injured,” he snapped. His head lolled to the side and he glared at Rae. “Where the hell did you come from?”
“Sir, could you please tell me your name,” the nurse asked again. The old fart didn’t sound at all amused.
“Ridley Corbin. Can I go home now?”
“That will be up to the doctor,” Nurse Old Fart said dryly and then left the room.
Ridley sniffed and turned to Rae again, who was sitting in the chair next to the bed scowling at him. “That look doesn’t work on me,” he informed her. “I’m still going home.”
“No, you’re not,” Rae said with obvious frustration. “The doctor said you had to stay overnight. You have a concussion and they need to make sure you don’t die.”
“That’s a little dramatic, don’t you think?” he asked and rolled his eyes, which made the room kind of swimmy.
“Yeah, I’d say dying is a lot dramatic, so stop being a big baby and do what the doctor tells you. He said twenty-four hours”—she pointed a finger at him—“and you’re staying every last second.” Ridley tried to grab the digit but his vision was blurred and he ended up with empty air, which caused Rae to laugh raucously. “Yeah, you’re so ready to go home.”
“I could if you would stay with me and play nurse,” Ridley said hopefully, but he already knew the answer. The evil glare Rae gave him confirmed it. He wasn’t going to give up, but he gave her a momentary break by changing the subject. He needed time to come up with something to guilt her with. “Hey, did you happen to see Alex?”
“Nope. I checked at the nurses’ station and no one by the name Alex Firestone was brought in.”
Knowing Alex hadn’t come to the hospital upped Ridley’s desire to get the hell out of there. His head was sketchy, the exact events elusive, and he needed to know Alex was okay. Rae had informed him that she hadn’t seen Alex, and she’d arrived not too long after he had gotten to the hospital. Ridley hadn’t seen him since the puking instance. The really weird thing was that the cops had thought Ridley had taken Kyle and his flunkies out. He was badass, but seriously? No.


TRE LIBRI SOPRA IL CIELO: NUOVA VERSIONE E CONTENUTI

Eccomi qua,
sono stata via un paio di giorni perchè ho deciso di cambiare look al blog, ma soprattutto ho deciso di cambiarne per la maggior parte i contenuti.
Ho deciso di dedicarmi a quei romanzi che mi stanno appassionando sempre di più, ovvero i romanzi M/M e quelli LGBT in generale.
C'è un mondo ampissimo che gira attorno a queste letture ancora poco conosciuto e divulgato qui in Italia. Non voglio assumermi un compito troppo presuntuoso anche perchè per il momento sono da sola a gestire il blog, ma dedicandomi solo a questo settore in particolare, potrò aggiornarvi costantemente su tutte le uscite delle case editrici italiane e suggerire delle storie interessanti per quanto riguarda quelle straniere.
Ci saranno recensioni, interviste, segnalazioni e news cercando di essere il più accurata e costante possibile. Accetto aiuto e consigli dachiunque possa e voglia darmene.
Per cui da domani, inizia ufficialmente la mia nuova avventura, sperando, con il mio lavoro, di fare felici tante lettrici/ lettori appassionati come me di questo genere!
Buona giornata a tutti!



giovedì 17 luglio 2014

ENGLISH CORNER - " The Filly" di Kate Sherwood


TITOLO: The filly
AUTRICE: Kate Sherwood
GENERE: M/M
AMBIENTAZIONE: Stati Uniti D'America
LIVELLO SENSUALITA':media
E-BOOK:Sì
PREZZO: € 0,89 su Amazon
PAGINE:10

TRAMAA girl’s first-ever date is nerve wracking with only one dad – what’s it like with three? And for a little pressure, they have it on Valentine's Day!

Questa storia breve, davvero molto molto breve è una delle mie preferite della Sherwood! Sto ancora ridendo! Scusate!! Troppo bella!! Temporalmente siamo tra la fine del secondo e l'inizio del terzo libro della serie"Un cavallo nell'ombra". E ci viene raccontato il primo appuntamento di Tatiana, la sorellina di Evan (Filly in gergo equestre significa  puledra, quindi nessun titolo potrebbe essere stato più azzeccato, perchè a tutti gli effetti, Tat ha proprio il caratterino di una puledra tutta da domare!) il giorno di San Valentino. Ma se il primo appuntamento per un padre è qualcosa di terrorizzante, figuriamoci cosa potrebbe accadere se i padri sono tre!
Ragazze leggetela assolutamente perchè Dan vi farà morire dal ridere!!!

Storia breve da 5 stelle e più!!!

"DOPO BEN" di Con Riley


TITOLO: Dopo Ben
TITOLO ORIGINALE: After Ben
AUTRICE: Con Riley
TRADUZIONE: Rebecca Cornia
CASA EDITRICE ITALIANA: Dreamspinnerpress in italiano 2014
CASA EDITRICE ORGINALE: Dreamspinnerpress 2012
GENERE: M/M 
AMBIENTAZIONE: Stati Uniti d'America
LIVELLO SENSUALITA': medio
PARTE DI UNA SERIE: 1 capitolo delle storie di Seattle
E-BOOK:Sì
PREZZO: € 5,23 su Amazon
PAGINE:326

TRAMA: Un anno dopo la morte improvvisa di Ben, suo compagno da quindici anni, Theo Anderson è ancora in lutto. L’ultima cosa che cerca è un nuovo amante. Ma, come Theo scoprirà ben presto, a volte la vita ha altri piani.
Theo prova una forte attrazione fisica per Peter, un uomo che ha incontrato in palestra, ma è Morgan, il suo nuovo amico online, che gli fornisce la sfida intellettuale che lo riporterà alla vita. Morgan è brillante, audace e irriverente, e Theo è pronto a fare il grande passo… fino a quando non scopre che Morgan potrebbe avere la metà dei suoi anni.
L’ultimo compagno di Theo aveva qualche anno in più di lui – abbastanza da creare tensioni nel rapporto tra Theo e la sua famiglia – e la possibilità che un altro rapporto sia stroncato troppo presto lascia Theo paralizzato dalla paura. Ha bisogno di trovare pace al ricordo di Ben, riconciliarsi con la sua famiglia e ritrovare gli amici trascurati se vuole ricominciare la vita con un nuovo amante. Ma Theo non è l’unico ad avere un passato.
La sfida più grande da affrontare, nella vita dopo Ben, potrebbe non essere la sua. 

"Dopo Ben" è la storia di una rinascita: quella di Theo. Sì perchè quando perdi il tuo compagno da più di 15 anni è come se una parte di te, se non tutto te stesso fosse morto insieme a lui.
Theo ha da poco passato i quaranta, ha una solida posizione lavorativa e sentimentale. Un brutto incidente ha fatto però crollare ogni sua certezza: Ben, il suo compagno da 15 anni è morto in un incidente d'auto e tutto ciò che Theo aveva costruito negli anni se ne è andato con lui.
I ricordi della loro vita insieme riaffiorano durante tutta la narrazione, ma l'autrice con abilità riesce a renderli dolci e a togliere quell'aurea di sofferenza tipica dei ricordi vissuti con la persona più importante della tua vita che se ne è andata.
Tutto il libro è incentrato sul quotidiano di Theo, sul suo lavoro (licenziamenti e nuove assunzioni), sulle sue serate in internet a chattare con un tale Morgan, sul suo difficile rapporto con la madre dovuto alla sua relazione con Ben che non è mai stato accettato dai suoi genitori in quanto più vecchio del loro unico figlio e sulla sua attrazione per Peter, un paramedico conosciuto in palestra che sembra provare dei sentimenti per lui ma che Theo non riesce a corrispondere perchè ancora legato a Ben o meglio al suo ricordo.
Proprio perchè l'autrice racconta passo passo la vita di Theo, ci sono un sacco di personaggi secondari che entrano nella sua vita aiutandolo ad affrontare il "Dopo Ben".
Quindi, oltre a Peter e ai genitori, troviamo Maggie, la sua assistente chioccia che si prende cura del suo capo esulando dal semplice rapporto lavorativo, Evan e Joel due nuovi tirocinanti appena assunti, che con la loro attrazione reciproca e un po' di malintesi faranno andare Theo un po' fuori di testa. 
Poi finalmente arriva Morgan che cessa di essere l'amico virtuale e diventa per fortuna il nuovo amore di Theo. Dico finalmente perchè Morgan assume un volto e una identità solo verso la fine del romanzo, quando ormai stavo gettando la spugna e pensavo che non sarei mai riuscita a vedere Theo felice. Perchè non c'è nessuno al mondo che meriti la felicità più di lui. 
Morgan è la metà perfetta di Theo perchè ne è proprio l'opposto: molto più giovane di Theo, senza peli sulla lingua, sbarazzino, ma con un passato pesante alle spalle che lo aiuterà a capire il dolore di Theo e a farlo uscire dal suo "bozzolo". Non c'è molto di più da dire su Morgan, perchè essendo apparso solo alla fine del libro, il suo personaggio non è stato approfondito del tutto, il che mi ha lasciata un po' con l'amaro in bocca. 
Mi dispiace un po' per Peter, ma sono sicura che l'autrice avrà pensato a questo personaggio dandogli vita in un altro romanzo, il secondo della serie, "Saving Sean" per ora inedito in Italia così come il  terzo libro di cui è composta la serie, "Aiden's Luck" che parla di Aiden Daly, fratello maggiore di Evan, il tirocinante di Theo.
Nel complesso il libro è ben scritto e le emozioni sono state descritte così bene da sembrare del tutto reali. Le cover delle edizioni originale ed italiana sono uguali, niente di che in realtà ma descrivono la base della "storia d'amore" tra Theo e Morgan.

Romanzo a 4 stelle!